Beacon Award 2016

Pubblicato il 14 Ottobre 2016

Renato Bardin e il Systems Architect Luca Sarra, in presenza di Mike Gerentine, Global Vice President per il Channel Marketing IBM. Foto scattata durante la conferenza di Orlando, in Florida.

Sanmarco Informatica (www.sanmarcoinformatica.com) è stata premiata da IBM tra i finalisti del prestigioso premio internazionale Beacon Award 2016 per la categoria “Outstanding Solution Driving Innovation and Transformation with Power Systems”, relativa a soluzioni tecnologiche d’eccellenza proposte in collaborazione con i sistemi Power.

Cerimonia

La cerimonia di consegna è avvenuta nei giorni scorsi ad Orlando (US), in occasione della conferenza mondiale IBM per la propria rete di vendita. Il riconoscimento viene messo in palio dalla multinazionale americana per i progetti più innovativi realizzati dai propri Business Partners di tutto il mondo.

Sanmarco Informatica ha ricevuto il premio, l’unica azienda italiana a riceverlo quest’anno nell’area “Systems”, per aver sviluppato una delle prime soluzioni in Italia basate su Linux on Power per il cliente Zep Europe, realtà internazionale di riferimento nella produzione e commercializzazione di ausiliari chimici e prodotti detergenti.

A ritirare il premio per azienda vicentina è stato il Presidente Renato Bardin: “Questo riconoscimento”, ha sottolineato, “conferma lo stretto legame di Sanmarco Informatica con IBM e la nostra volontà di puntare su Linux on Power: crediamo nell’architettura Power e vogliamo continuare a investire su questa piattaforma, come testimonia anche il nostro ingresso nella Open Power Foundation nello scorso gennaio 2015. In particolare, questo progetto ci ha consentito di acquisire un prezioso patrimonio di know how che ora possiamo utilizzare per ulteriori nuovi innovativi progetti per altri clienti”.

Un progetto vincente

Il progetto, basato su Linux on Power per il cliente Zep Europe, ha visto lo sviluppo di una applicazione B2B per l’acquisizione degli ordini via web e/o via tablet, dunque con un accesso anche dall’esterno dell’azienda per l’inserimento degli ordini da parte degli agenti o anche direttamente da parte dei clienti. Questa applicazione B2B è stata installata su una nuova partizione Linux operante sullo stesso sistema dove erano già presenti le altre soluzioni gestionali Sanmarco Informatica.

Grazie alle possibilità di virtualizzazione messe a disposizione dalla piattaforma Power IBM si garantisce la massima integrazione tra le varie soluzioni. I risultati sono stati subito di rilievo: già i primi test infatti avevano confermato che l’applicativo non solo non aveva manifestato la necessità di acquistare un nuovo server dedicato, ma anzi rispondeva quattro volte più rapidamente di una normale installazione su processori Intel.

Performance superiori quindi, ma anche un significativo risparmio per l’azienda, dal momento che è stato possibile utilizzare un unico sistema anziché due distinti come avviene generalmente con un’architettura di tipo tradizionale, realizzando così una effettiva “server consolidation”.

Fonte
http://www.tecnelab.it/index.asp?idCategoria=2&idSottoCategoria=4&idsottopagina=7282

- CONTATTACI -