NextBI

Aree Aziendali Business Intelligence

Aree aziendali Business Intelligence

Le soluzioni di Business Intelligence di NextBI soddisfano le esigenze delle principali aree aziendali.

Le soluzioni proposte sono compatibili con il mondo Cloud e con qualsiasi dispositivo Mobile come tablet e smartphone.

Per un corretto ed efficace svolgimento delle attività amministrative (Co.Ge., Co.An., redazione del Bilancio, attività di Budgeting, Controllo di Gestione) sono oggi essenziali controlli e verifiche sull’andamento aziendale, degli scostamenti rispetto ai piani e di analisi dei costi/ricavi.

La funzione di Finanza e Controllo definisce le politiche economico finanziarie dell’azienda, curando la gestione finanziaria e la copertura dei rischi della stessa, cercando di reperire le risorse necessarie da varie fonti. Essa necessita quindi di strumenti che le consentano di prendere decisioni giuste e precise a breve tempo e di pianificare il business a lungo termine, prevedendo scenari futuri, grazie anche all’analisi di andamenti passati che possono riguardare analisi Economico FinanziarieAcquistiVendite o Magazzino.

L’area Amministrazione e Finanza deve tenere sotto controllo tutti gli aspetti economici delle varie aree aziendali, quindi deve anche poter valutare l’affidabilità di fornitori e clienti ed avere informazioni riguardo la gestione del Capitale Umano dell’azienda.

La tecnologia di NextBI permette di monitorare in tempo reale il sistema produttivo.

Sistemi di reporting economico-finanziari

L’obiettivo dell’intervento mira a progettare i sistemi di reporting con cui monitorare le performance economico-finanziarie a livello aziendale / di gruppo (con le logiche di consolidamento sottostanti), di area di business, di configurazione prodotto. A livello di singola azienda o con una visione corporate. Il modello proposto dopo la consulenza è la suite di Financial Management.

Cruscotti aziendali

Progettiamo i sistemi di monitoraggio delle performance funzionali attraverso (a) la scelta dei KPI più significativi e per la definizione degli obiettivi (e/o dei vincoli) operativi dell’azienda, (b) l’identificazione dei valori target (anche attraverso l’analisi di serie storiche), il monitoraggio dei differenziali tra performance target e le performance actual e analisi delle eventuali cause sottostanti. Completa l’intervento l’applicazione della soluzione per le Analisi Economico Finanziarie.

Analizziamo con l’azienda la congruenza e l’efficacia dei sistemi di controllo esistenti.
Il nostro intervento mira all’analisi dei seguenti elementi:

  • Valutare la congruenza dei sistemi di controllo aziendali.
  • Supportare i processi di performance management and incentives.
  • Supportare la creazione di un linguaggio comune a livello di gruppo.
  • Disegnare i processi di rilevazione, elaborazione e interpretazione dei dati.
  • Disegnare le strutture di rappresentazione dei risultati aziendali e funzionali.

Piani strategici

L’intervento sviluppa la competitive analysis a supporto della definizione dei piani strategici, per la costruzione del budget aziendale e la successiva analisi di revised budget.

Realizzare i piani atti a formalizzare le scelte strategiche dell’azienda, declinarle in piani d’azione operativi e verificarne le condizioni “qualitative” e “quantitative” di fattibilità (anche attraverso ipotesi alternative di scenario).
Lo sviluppo dei modelli predittivi viene fornito con la suite di Business Strategy.

Sistemi di budgeting e forecasting

Progettiamo i sistemi di previsione dei risultati aziendali di breve periodo atti a guidare le azioni aziendali durante l’esercizio, in coerenza con le scelte strategiche.

Il nostro intervento mira all’analisi dei seguenti elementi:

  • Elaborare di Piani Industriali.
  • Supportare i processi aziendali.
  • Elaborare nell’elaborazione di Budget Aziendali.
  • Fare Due Diligence dei piani industriali sviluppati dall’azienda o da terzi.
  • Analisi piani industriali di sostenibilità Strategica, Reddituale, Patrimoniale e Finanziaria.

Sistemi di contabilità analitica e product costing

Implementiamo i moderni sistemi di monitoraggio ed elaborazione delle informazioni di costo aziendale tese a rilevare le dinamiche di costo per centro di costo / prodotto.

La suite di Financial Management è la soluzione ideale per la gestione di questa area.

Sistemi di standard e target costing

Con l’azienda si definiscono i sistemi di previsione del costo di prodotto / servizio partendo (a) dalle condizioni del processo di produzione (distinte base / distinte cicli) oppure (b) dalle condizioni di mercato (posizionamento prezzi ambito al netto della marginalità attesa dallo specifico prodotto / servizio).

Il nostro intervento mira all’analisi dei seguenti elementi:

  • Supportare le strategie di saving.
  • Valutare i processi di make or buy.
  • La verifica di congruità delle marginalità di prodotto.
  • L’analisi delle valutazioni di efficienza operativa interne all’azienda.
  • Consolidare i processi di valorizzazione delle rimanenze di magazzino.

Suggeriamo anche la valutazione della suite Financial Management e Business Strategy.

L’Information and Communication Technology è rappresentata da tutte le persone, macchine, software e procedure che permettono un’efficiente comunicazione e disponibilità di dati interdipendenti tra la varie funzioni aziendali.

Perché ciò sia possibile sono necessarie strutture hardware all’avanguardia ma è altrettanto fondamentale possedere delle tecnologie software di ultima generazione.
Un sistema di Business Intelligence permette di avere a disposizione le informazioni che si vogliono in qualsiasi momento, in tempo reale, ovunque, anche se si è fuori ufficio grazie alla tecnologia mobile.

La scalabilità e la facilità di utilizzo sono requisiti che l’IT Manager deve considerare, e la struttura in moduli personalizzabili ed espandibili delle nostre soluzioni di Data Integration rispondono a queste esigenze.

La funzione delle Vendite è quella di commercializzare i prodotti/servizi dell’azienda, chi opera in quest’area deve quindi cercare di comprendere le esigenze dei clienti e proporre i prodotti adatti con condizioni vantaggiose rispetto ai concorrenti.

Le politiche di vendita possono variare molto in base al tipo di mercato in cui opera l’impresa, la quale ha bisogno di dati consuntivi relativi ai trend di vendita e alle richieste e preferenze del mercato, nonché di conoscere le preferenze dei singoli clienti, per poter offrire loro le migliori condizioni di acquisto.

Per organizzare al meglio le attività di vendita il Direttore Commerciale necessita di un supporto informativo che aiuti facilmente ed in maniera intuitiva a gestire il team di agenti, potendo velocemente disporre di varie analisi in base a diversi criteri come agente, area geografica, prodotto, fatturato, ecc.

Per l’area Vendite è importante anche prevedere e simulare scenari futuri in modo da poter prendere decisioni strategiche tempestivamente.
Inoltre, strumenti di marketing come il Marketing di Prossimità e il Geomarketing possono aiutare ad analizzare ed ottimizzare le vendite.

La funzione Qualità, che fino a qualche tempo fa era considerata intrinseca alla Produzione, oggi, vista l’importanza riconosciuta ad essa, ha acquisito maggiore autonomia e rappresenta un’area a se stante.

Per Qualità, infatti, non si intende più solamente la qualità del prodotto ma, piuttosto, ci si riferisce ad un concetto più ampio che riguarda tutti i processi aziendali.

L’obiettivo è quello di offrire al cliente un prodotto o un servizio che presenti meno difetti possibili, soddisfacendo o superando le aspettative del mercato.

Il controllo sui prodotti e sull’efficienza dei processi valutandone l’andamento del tempo, la gestione della documentazione, la valutazione dei fornitori, la gestione dei reclami, i rapporti di non conformità sono operazioni tipiche di chi è impegnato in questa funzione ed un sistema informativo che sfrutti le ultime tecnologie di Business Intelligence come quella offerta da NextBI aiuta a svolgerle in modo più facile, preciso e affidabile.

La funzione aziendale dedicata alla Qualità dovrebbe disporre di questi strumenti informatici, abbinati a soluzioni per l’analisi della Produzione e per il controllo delle Performance, in modo da poter migliorare il prodotto o servizio più velocemente.

La funzione aziendale degli acquisti ha come obiettivo l’approvvigionamento delle risorse necessarie all’ organizzazione cercando di minimizzare rischi, i costi e i tempi dello stesso.

Il buyer, in quanto owner del processo, dovrebbe avere a disposizione uno strumento per l’analisi del magazzino e delle scorte, oltre che dei fornitori per poter scegliere quello più conveniente, più affidabile ed adatto alle sue necessità. Per fare ciò è necessario servirsi di strumenti tecnologici di supporto e quindi di una Business Intelligence che permetta di analizzare in modo preciso i dati per prendere decisioni più corrette possibili.

Anche le attività di approvvigionamento hanno bisogno di una pianificazione in base a: fabbisogni interni, lead time dei fornitori, livelli di scorta. Il buyer quindi dovrà anche essere in grado di ottimizzare le risorse economiche dell’azienda valutando gli acquisti in base al Total Cost of Ownership.

La Logistica in azienda è cresciuta molto di importanza negli ultimi anni, allargando i compiti di sua competenza. Deve rispondere sia alle esigenze interne che a quelle che provengono dall’esterno, supporta infatti la produzione e le vendite ed è quindi una funzione strategica per minimizzare i costi di gestione del magazzino e per rispettare o ridurre i tempi di consegna.

Una adeguata organizzazione permette una corretta gestione delle scorte di magazzino e rende l’azienda più snella, per poter realizzare questo essa necessita di un buon supporto informatico e tecnologico, come degli strumenti di Business Intelligence.

La Logistica deve garantire anche la correttaefficiente e puntuale distribuzione dei prodotti al cliente, anche in questo ambito l’informatica riveste un ruolo fondamentale per migliorare questi servizi, vista l’importante incidenza dei costi logistici e di trasporto per le aziende.

Il Marketing comprende numerose attività, e utilizza diversi strumenti, con l’obiettivo di cogliere i bisogni dei clienti.

In questo ambito le nuove tecnologie risultano essenziali e consentono l’automazione di procedure che spesso risultano ripetitive (ad es. la Gestione delle campagne di Marketing), inoltre consentono di attuare nuove rivoluzionarie tecniche di contatto dei potenziali consumatori come il Marketing di prossimità ed il Geomarketing.

Per gestire al meglio le 4P (Product, Price, Place, Promotion) le aziende hanno bisogno di utilizzare Analisi e Indici di Performance in modo da poter definire un Piano di Marketing efficace e profittevole.

NextBI offre un servizio completo e tramite le proprie soluzioni è in grado di captare le nuove tendenze e i gusti dei consumatori, offrendo anche delle nuove tecniche di promozione dei prodotti, curare il loro posizionamentopersonalizzare le offerteanalizzare la concorrenza e monitorare le ricerche di mercato

I progetti possono essere integrati anche con la suite Business Strategy, che permette di prendere decisioni strategiche, ponderate e quindi per pianificare al meglio le strategie di Marketing simulando gli scenari futuri.

La funzione di Produzione deve organizzare, gestire e monitorare il processo produttivo. Rappresenta il cuore pulsante dell’attività aziendale essendo la fase di trasformazione delle materie prime o semilavorati in prodotti finiti.

Con l’aiuto delle nuove tecnologie e un adeguato sistema informatico queste attività possono essere gestite al meglio permettendo una maggiore qualità dei prodotti e un minor spreco di risorse.

Il puntuale controllo e l’analisi dei costi di produzione e della qualità, l’organizzazione delle risorse (materiali, impianti, macchinari e persone), il controllo del magazzino, la pianificazione della produzione e la misurazione delle performance sono esigenze imprescindibili per le aziende moderne.

Con la tecnologia che proponiamo è possibile analizzare facilmente tutto il processo produttivo aiutando l’azienda a rispettare tempi e costi, ma anche per controllare i più innovativi metodi di produzione come il Kanban, la Lean Production etc.

NextBI collabora con Unismart Padova Enterprise, per i progetti di ricerca in ambito Industria 4.0. In questo modo riusciamo a fornire una consulenza unica, ed integrata, alle Grandi Aziende e alle PMI innovative.

NextBI è inoltre partner dell’Osservatorio Industria 4.0 della School of Management del Politecnico di Milano, per condividere le strategie con il nostro Centro di Sviluppo Software e per i progetti realizzati presso le aziende.

Questa funzione cura la selezione e la formazione professionale dei dipendenti, i piani di carriera, i sistemi di motivazione e retribuzione.

Nelle medio-grandi aziende, l’ufficio Risorse Umane necessita di un supporto tecnologico per l’organizzazione, analisi ed ottimizzazione del proprio capitale umano, facendo in modo di sostenere la mission aziendale.

NextBI semplifica questo lavoro supportando la valutazione della prestazione e del potenziale dei dipendenti, le analisi organizzative su ruoli e funzioni, la pianificazione strategica delle risorse umane allineandola con le politiche di budgeting e planning aziendali, la fidelizzazione dei propri dipendenti.

ANALISI DEI PROCESSI AZIENDALI
La consulenza mira a rappresentare il modello di business e le modalità operative in essere, attraverso la descrizione dei processi aziendali e delle relazioni tra di essi. Osservare e rappresentare le modalità di formazione del costo di processo lungo le fasi che lo compongono, calcolando il rapporto costo/valore aggiunto per ciascuna di esse. In particolare per migliorare la Mappatura dei Processi e per il Process Sizing.

Il nostro intervento mira all’analisi dei seguenti elementi:

  • Supporto all’implementazione di sistemi informativi gestionali.
  • Valutazione del corretto dimensionamento dei processi aziendali.
  • Codifica delle modalità operative con finalità di apprendimento interno.
  • Comprensione e monitoraggio dell’efficienza operativa dei processi aziendali.

L’esperienza maturata permette di formulare, a seguito della consulenza, un «giudizio multidimensionale» sullo stato di salute dei processi aziendali, con riferimento alla coerenza con gli obiettivi assegnati e alla compliance nei confronti di norme e regolamenti interni ed esterni all’azienda. In particolare utilizziamo il concetto di «processo» come chiave di lettura e quantificazione del rischio aziendale nell’ambito dell’Enterprise Risk Management e della Valutazione Operativa.

Il nostro intervento mira all’analisi dei seguenti elementi:

  • Supporto all’Audit interno/esterno.
  • Verifica del rispetto di norme e regolamenti.
  • Individuazione e gestione dei rischi di business.
  • Verifica dell’allineamento tra processi e strategia.

 

RIDISEGNO DEI PROCESSI AZIENDALI
In un contesto di mercato instabile spesso interveniamo per disegnare soluzioni che garantiscano l’allineamento dei processi aziendali rispetto agli obiettivi di performance e di attenuazione del rischio, affinché siano un veicolo per la creazione di un reale valore sostenibile. Ci occupiamo anche di strutturare le relazioni “cliente-fornitore” tra le funzioni della stessa azienda o tra esse e partner/attori esterni. A completamento dell’intervento seguiamo il cliente per definire la creazione di centri servizi condivisi da un gruppo di aziende, che consentano ad esse di concentrarsi sulle attività «core». L’ambito è quello definito dai temi di Business Process Reengineering e Service Management.

Il nostro intervento mira all’analisi dei seguenti elementi:

  • Supporto per le iniziative di miglioramento continuo.
  • Passaggio generazionale o inserimento di nuovi sistemi informativi.
  • Creazione di centri servizi condivisi e supporto all’outsourcing di processi.
  • Omogeneizzazione delle modalità operative in essere per i processi aziendali.
  • Soluzione di criticità operative o disallineamenti rispetto alle direttive aziendali.
  • Supporto nei progetti di change management per acquisizioni o cambio di proprietà.
  • Strutturazione e governo della relazione tra funzioni e tra l’azienda e partner/fornitori.

Per saperne di più

Contattaci per richiedere maggiori informazioni o per una demo gratuita dei nostri prodotti.

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.