Perchè una consulenza in digital marketing prima di andare online?

Pubblicato il 4 Settembre 2018

Farsi prendere dalla fretta può essere pericoloso

Una consulenza in digital marketing può aiutarti a comprendere l’importanza dello studio di una strategia prima della messa online del tuo sito o ecommerce.

Hai chiaro il progetto, gli obiettivi che vuoi raggiungere, il budget a disposizione ed il tempo necessario per raggiungere gli obiettivi? Hai valutato tutte le implicazioni che la messa online del sito/ecommerce comporterà? Una consulenza in digital marketing è fondamentale per evitare di incappare negli errori più comuni.

I rischi più comuni sono:

  • scarsi profitti
  • dispendio eccessivo di budget
  • selezione delle risorse sbagliate
  • appesantimento degli addetti ai lavori

Una consulenza in digital marketing per pianificare una strategia

Nessuna strada ti porterà a destinazione se non sai dove vuoi andare e non utilizzi gli strumenti giusti per arrivare alla meta.

In seguito ad una consulenza in digital marketing adeguata sarai in grado di muovere i primi passi per definire la strategia digitale da seguire.

I benefici che il tuo sito potrà trarre da una strategia digitale sono:

  • essere di supporto alla più ampia strategia di business aziendale
  • focalizzare l’attenzione su ciò che davvero conta
  • selezionare le giuste risorse
  • rendere il lavoro agile
  • la costruzione di un brand più solido e di successo

Hai preso in considerazione tutti gli aspetti?

Per definire una strategia bisogna conoscere e trasferire ai marketers gli aspetti fondamentali del proprio business:

  • prodotto/servizio
  • mercato (concorrenti)
  • pubblico di riferimento

Innanzi tutto è bene sapere cosa rende i tuoi prodotti/servizi unici e in che modo posso risolvere i bisogni reali delle persone. Non nasconderne le debolezze: è importante capire come far sì che non risultino tali agli occhi di chi acquista.

Conosci i tuoi concorrenti ed i loro prodotti/servizi? In cosa sono migliori e peggiori dei tuoi e come ti posizioni rispetto al prezzo?

Conoscere il proprio pubblico di riferimento non vuol dire solamente conoscerne i dati demografici ma ipotizzarne i bisogni e le varie sfaccettature, le abitudini di acquisto e i dubbi che potrebbero frenarli dall’acquisto, per capire come comunicare con loro.

È importante avere obiettivi di business concreti

Avere una chiara definizione di cosa intendiamo per un “buon risultato” è essenziale per permettere di analizzare correttamente i risultati ed effettuare correzioni in corsa.

È importante essere al corrente, per esempio, che i clienti possono trovarsi in diverse fasi del processo d’acquisto:

  • awareness (la persona conosce il marchio/prodotto/servizio)
  • familiarità (la persona prende confidenza con il marchio/prodotto/servizio)
  • consideration (entra nel dettaglio dell’offerta)
  • action (decide di procedere con l’acquisto)

Ognuno di questi deve essere associato ad un obiettivo specifico: l’accesso al sito, il following della pagina social, l’iscrizione al portale, la consultazione di un prodotto, l’inserimento a carrello o altri.

È altrettanto importante associare a ciascuno di essi un canale specifico per il raggiungimento di quell’obiettivo.

Una vota fatto questo, si procede con la creazione dei messaggi comunicativi e i supporti visivi (foto, video, ebook, infografiche) adeguati a ciascuno stadio in cui si trova il potenziale cliente e alla definizione del budget per adeguato al raggiungimento degli obiettivi.

Richiedi una consulenza in digital marketing al team di 4words

Ora che hai capito l’importanza di una strategia digitale e come una consulenza in digital marketing può aiutarti, contattaci per un approfondimento.

Prima di investire, pensa!