Software gestionale per settore moda2019-05-14T10:41:42+02:00

Software Gestionale ERP per settore Moda e Abbigliamento

Jgalileo Moda è il software gestionale pensato per le imprese del settore moda e abbigliamento.

Una soluzione applicativa specifica che consente di gestire con la massima flessibilità tutti i processi aziendali, dalla produzione, alle funzioni di retail, fino alla gestione di magazzino e distinta base, disponendo della possibilità di operare con varie localizzazioni.

Mercato

Jgalileo propone l’applicativo ideale per le aziende del settore Moda (abbigliamento, accessori, tessuti), che risponde alla necessità di consegnare al mercato ciò che specificatamente richiede, al momento opportuno e nelle giuste quantità.

Il software include tutte le funzioni necessarie a definire, descrivere e gestire materiali e prodotti. Oltre alla distinta base dispone di un archivio strutturato e di procedure per la gestione ottimale della produzione e del magazzino.

Il cuore della soluzione è la Scheda Tecnica, caratterizzata da un’elevata operatività, flessibilità e semplicità di personalizzazione: non una semplice guida operativa, ma un vero e proprio strumento per lo sviluppo del prodotto.

Strutture di base

Per ottenere la corretta gestione di ordini, fabbisogni, magazzino e produzione, è indispensabile codificare e descrivere modelli e materiali in modo preciso.

La funzione consente di codificare e definire le caratteristiche inerenti a modelli e materiali utilizzati (tessuti, filati ed accessori), dal punto di vista produttivo, commerciale e tecnico.
Permette di stabilire legami fra stagione, linea, modelli, materiali e colori, nonché di codificare e gestire, a vari livelli di dettaglio, cicli di lavoro e distinte base.
Inoltre, al fine di monitorare l’efficienza gestionale, sono presenti una gamma di report di analisi, stampe di controllo e procedure di servizio.

Dati tecnici

La distinta tecnica rappresenta un patrimonio di informazioni di supporto alle attività̀ di uffici diversi (la pianificazione degli acquisti, la gestione della produzione, il calcolo dei costi industriali, etc.).

Poiché le combinazioni modello – materiale – colore comportano solitamente un numero notevole di distinte base da gestire, sono state studiate ed inserite funzioni specifiche per ridurne al minimo la numerosità ed ottimizzare i tempi di manutenzione.

L’applicazione permette di caricare distinte a diversi livelli di dettaglio: dal dato minimo richiesto di stagione, linea, modello, fino ad arrivare al massimo dettaglio di stagione, linea, modello, variabile modello, materiale, colore e taglia.

La stessa logica è utilizzata per l’inserimento degli abbinamenti tra colore modello/materiale e colore accessori, come anche per l’inserimento dei cicli di lavorazione.

Costo del prodotto e listini

Jgalileo dispone di strumenti specifici per il calcolo del prezzo finale dell’articolo: attraverso la lettura della distinta base, del ciclo di lavoro e di eventuali costi accessori, il sistema determina il prezzo finale del modello, al quale possono essere applicati dei ricarichi definibili a diversi livelli di dettaglio (linea prodotto, tipo prodotto, modello, etc.). Il calcolo può̀ anche essere eseguito automaticamente tramite la funzione “Formazione Listino”.

Il software è dotato inoltre di funzioni di copia listini (con incrementi in percentuale, in valore o tramite moltiplicatore) e consente la gestione degli stessi in diverse valute.

Oltre a queste funzioni operative il sistema presenta una vasta gamma di report di analisi e procedure di servizio, per controllare e monitorare le operazioni svolte.

Scheda tecnica

L’applicazione permette di gestire con flessibilità la scheda tecnica del modello, strumento indispensabile per gli Uffici Prodotto nella messa a punto delle nuove collezioni.

Non si tratta di una semplice scheda tecnica, ma di uno specifico strumento per lo sviluppo del prodotto, grazie al quale è possibile:

  • valutare alternative modelli e costi
  • monitorare lo stato attuale e le modifiche alle specifiche iniziali dei modelli
  • amministrare le informazioni critiche di sviluppo modello tramite note multilingua e con l’associazione di immagini
  • gestire immediati riferimenti CAD e dati storici di sviluppo modello
  • creare in modo flessibile la distinta base, con la possibilità di gestire le varie fasi di sviluppo e le modifiche dell’articolo, dal prototipo al modello finale, e di inserire materiali non ancora codificati a sistema
  • definire la scheda misure attraverso la funzione che calcola le misure di taglio considerando cali o incrementi che il tessuto può subire a seguito di lavaggi
  • associare immagini relative al modello e ai componenti presenti nella distinta base
  • associare al modello le specifiche dei simboli di lavaggio

Con questo strumento l’azienda può gestire in modo ottimale il ciclo di vita del prodotto, ottenendo:

  • una riduzione immediata del ciclo di sviluppo del prodotto
  • una riduzione dei costi dovuti ad errori e/o modifiche nella produzione dei campionari
  • meno operazioni e ridondanze
  • meno revisioni di prodotto
  • un miglioramento della comunicazione e dell’interazione tra le aree aziendali
  • maggiore efficienza e consistenza delle specifiche di prodotto
  • un miglior flusso informativo in azienda
  • una migliore gestione del flusso delle forniture