Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Contabilizzazione agevolata delle fatture fornitori

Vi presentiamo il nostro primo modulo RPA Robotic Process Automation

Il modulo, realizzato per la versione Jgalileo, vi guida al controllo e alla contabilizzazione delle fatture fornitori.

Man mano che le registrazioni verranno eseguite, aumenterà l’automatismo dell’operatività perché, in modo intelligente, memorizza e ripropone operazioni effettuate con gli stessi parametri.

Vantaggi:

  • risparmio di tempo;
  • riduzione errori;
  • tracciare e organizzare il processo di contabilizzazione.

Funzionalità:

  • griglia di analisi fatture elettroniche ricevute automaticamente da SMIFPE;
  • reperimento automatico del giornale IVA e del codice di pagamento delle singole fatture (anagrafica e storico);
  • possibilità di modifica della data di registrazione (inizialmente proposta uguale alla data di ricezione della fattura) e della divisione contabile (inizialmente proposta quella di default) per ogni singola fattura;
  • contabilizzazione agevolata diretta in prima nota della fattura con reperimento delle contropartite contabili, codici IVA e percentuale di indetraibilità usuali del fornitore con possibilità di modifica delle stesse (anagrafica e storico);
  • contabilizzazione agevolata attraverso il controllo fatture fornitori tramite riconoscimento delle fatture riferite a DDT non ancora contabilizzati e relativa preselezione degli stessi;
  • contabilizzazione agevolata attraverso richiamo alla funzione di controllo fatture trasportatori precompilando automaticamente i dati necessari alla contabilizzazione;
  • collegamento automatico delle fatture elettroniche alla relativa registrazione contabile (riconoscimento tramite conto fornitore, data e numero documento).

Il modulo sarà disponibile per le versioni:

  • Jgalileo V9 1519, 1601 e 1701 (dal 18 febbraio 2019);
  • Galileo V8 J412 – Luglio 2019. Per questa versione il modulo sarà disponibile solo lato Jgalileo e non lato Galileo Visuale;
  • Galileo V8 1136 – Luglio 2019.

I prerequisiti sono:

  • SMIFPE – Fatturazione elettronica passiva (Fiscality);
  • SMICG – Contabilità generale;
  • Per il controllo fatture fornitori/terzisti: SMIGF (facoltativo);
  • Per il richiamo al controllo fatture trasportatori SMITR (facoltativo).